Descrizione lavori

Starbucks nel settembre del 2018 ha celebrato l’apertura del suo primo store italiano, nonché la sua location più bella al mondo: la Starbucks Reserve Roastery di Milano, fiore all’occhiello della presenza retail globale di Starbucks. Un luogo in cui i clienti italiani possono recarsi per scoprire l’arte e la scienza del caffè, all’interno di un ambiente mozzafiato concepito per rendere omaggio alla città di Milano e celebrare tutto ciò che Starbucks ha appreso in materia di caffè nel corso dei suoi 47 anni di storia.

Lo spazio milanese occupa 2300 mq all’interno del Palazzo delle Poste di Piazza Cordusio, a pochi passi dal Duomo. Il progetto di risanamento conservativo ha previsto la riqualificazione generale dello storico palazzo edificato nel 1901 su progetto architettonico di Luigi Broggi.

Al fine di poter disporre di uno spazio commerciale libero da ogni vincolo, CEAS ha progettato una copertura metallica di grande effetto scenografico, che ha reso possibile l’eliminazione dei preesistenti pilastri di piano terra. Impegnativo anche l’intervento di consolidamento del solaio di piano terra, a causa dei forti sovraccarichi aggiunti sulla struttura, chiamata ad ospitare, oltre che lo spazio vendita, anche il grande forno per la tostatura del caffè.